BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Partenza vista sotto la parita' per le principali piazze europee.

"Avvio atteso in calo, nell'ordine del -0,30/0,40%, per l'azionario europeo, reduce da forti cali venerdi'. Anche Wall Street ha chiuso la scorsa seduta in netto ribasso", afferma il capo di una sim milanese.

Venerdi' il Ftse Mib ha perso l'1,38%, il Dax l'1,61%, il Dow Jones l'1,77%.

Il focus, spiega l'esperto, e' sull'andamento dell'economia globale dopo i dati deludenti sui Pmi europei e Usa resi noti la scorsa settimana.

"La domanda piu' pressante nelle menti degli investitori questa mattina sembra essere: l'Europa sta andando verso una recessione e cosa significa questo per l'euro?", sottolinea Konstantinos Anthis, responsabile della ricerca di ADSS.

Proprio sul fronte macro, l'attenzione oggi sara' catalizzata dalla pubblicazione dell'indice Ifo di marzo, in agenda alle 10h00.

A piazza Affari, conclude il gestore milanese, "sempre da seguire i bancari e il comparto oil e oil service, venerdi' in deciso calo. Attenzione poi a Tim: parte oggi la settimana che portera' all'assemblea del gruppo, in agenda per venerdi'".

pl

paola.longo@mfdowjones.it

(fine)

MF-DJ NEWS

2508:20 mar 2019