BORSA: commento di chiusura

MILANO (MF-DJ)--Chiusura in marginale rialzo per Piazza Affari e le altre borse europee con Milano che a fine giornata avanza dello 0,59%.

Sul fronte macro da segnalare che i Pmi cinesi che misurano l'attivitá

delle fabbriche, del comparto costruzioni e dei servizi hanno subito

un'ulteriore contrazione nel mese di novembre, a causa delle rigide

restrizioni imposte dal Governo per contrastare il Covid, che hanno

ridotto la produzione, insieme all'aggravarsi del crollo immobiliare e al

rallentamento della domanda globale.

Nel dettaglio il Pmi manifatturiero è sceso a 48 punti a novembre,

rispetto ai 49,2 di ottobre, ha puntualizzato l'Ufficio nazionale di

statistica. La lettura è inferiore ai 48,9 punti previsti dagli

economisti.

In Germania, invece, il tasso di disoccupazione si è attestato al 5,6%

a novembre, in aumento rispetto al 5,5% di ottobre. Il dato è al di sopra

del consenso, pari al 5,5%.

In Italia, invece, la crescita acquisita per il 2022 è pari al 3,9%.

Rispetto al trimestre precedente, tutti i principali aggregati della

domanda interna sono in aumento, con una crescita dell'1,8% dei consumi

finali nazionali e dello 0,8% degli investimenti fissi lordi. Le

importazioni e le esportazioni sono aumentate, rispettivamente, del 4,2% e dello 0,1%.

Negli Usa, infine, il Pil è cresciuto del 2,9% a livello trimestrale, in allargamento rispetto all'espansione del 2,6% del secondo trimestre. Il dato è lievemente superiore al consenso degli economisti, pari al 2,8%. Inoltre, in base alle stime dell'Automatic Data Processor, a novembre negli Stati Uniti è stato registrato un incremento dei posti di lavoro nel settore privato pari a 127.000 unitá.

Sul paniere principale milanese in rosso Tim (-5,24%) dopo le parole di Butti. "Parlare di un'Opa totalitaria è una fantasia", ha detto

Alessio Butti, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega

alle tlc. Appunto una doccia fredda sulle speranze del mercato. Butti ha

aggiunto che il Memorandum con Cdp "non si è afflosciato perchè non

piacesse al governo ma perchè non ha trovato le condizioni economiche".

Alla domanda sulla possibilitá del lancio di un'Opa parziale su Tim,

Butti ha risposto che "gli strumenti saranno individuati".

In salita invece B.Mediolanum ( 2,36%), B.Generali ( 1,26%), Moncler ( 2,19%) e Tenaris ( 2,05%) mentre hanno perso terreno Saipem (-2,15%), Leonardo (-1,74%) e A2A (-1,73%).

Nel resto del listino in luce Plc ( 6,76%) dopo che La societá ha sottoscritto un contratto relativo alla costruzione delle opere elettriche di connessione di un parco eolico di 84 Mw (20 Wtg), sito in provincia di Avellino, con la societá Campo Eolico Ariano, che fa parte del gruppo austriaco Web Windenergie, uno dei principali Ipp presenti nel settore delle energie rinnovabili. Il contratto ha un corrispettivo complessivo di circa 30 milioni di euro, di cui circa 9,9 milioni per i servizi resi da Plc System.

fus

(fine)

MF-DJ NEWS

3017:41 nov 2022