BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--E' prevista una partenza debole in Europa in attesa dei dati macro, delle minute della Bce e del discorso di domani di Jerome Powell a Jackson Hole.

Contrastati i listini asiatici questa mattina, mentre ieri Wall Street ha chiuso la seduta in rialzo, grazie anche ai positivi risultati trimestrali di grandi retailer come Target e Lowe's. Il Dow Jones è salito dello 0,93%, l'S&P 500 dello 0,82% e il Nasdaq Composite dello 0,9%.

Oggi sul fronte macro attenzione agli indici Pmi preliminari di agosto dell'Eurozona e degli Stati Uniti. Attesa anche per la diffusione dei verbali della riunione del 25 luglio della Bce - con gli investitori che cercheranno di capire l'entità e la forma delle misure di stimolo che saranno messe in campo dall'istituto di Francoforte a settembre - e per l'avvio del simposio di politica monetaria di Jackson Hole che entrerà nel vivo solo domani con l'intervento del presidente Jerome Powell.

A Milano da monitorare Fca in rialzo ieri scia alle indiscrezioni sul possibile ritorno in auge dell'ipotesi di fusione con Renault.

Su Aim da evidenziare che su Enertronica non sarà consentita l'immissione di ordini senza limite di prezzo.

fus

(fine)

MF-DJ NEWS

2208:32 ago 2019