BORSE UE: previsto avvio in rosso

MILANO (MF-DJ)--Prevale il segno meno in asta di apertura in Europa dopo che il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, e James Bullard hanno ridotto le aspettative del mercato su un taglio dei tassi di interesse nell'immediato futuro.

Deboli anche le Borse asiatiche questa mattina e chiusura sotto la paritá per Wall Street: il Dow Jones ha archiviato la seduta con un ribasso dello 0,67% e l'S&P 500 dello 0,95%, mentre il Nasdaq Composite ha lasciato sul terreno l'1,51%.

Sul fronte macro attenzione oggi al dato sul deficit/pil del primo trimestre in Italia e negli Usa all'indice settimanale di richieste mutui, agli ordini di beni durevoli e alle scorte settimanali di petrolio.

Nel frattempo l'indice Gfk, che misura la fiducia dei consumatori in Germania, si è attestato per il mese di luglio a 9,8 punti, inferiore ai 10 punti del consensus.

fus

(fine)

MF-DJ NEWS

2608:23 giu 2019